A g r i C u l t u r a

Leonardo Laureti – Agronomist & Farmer

Registro provvisorio di carico e scarico del portale SIAN per l’olio d’oliva

Dal 14 febbraio 2014 è on line sul portale Sian il nuovo registro provvisorio di carico e scarico per olivicoltori, frantoi aziendali e tutti quei soggetti che prima erano esonerati.
Qualsiasi azienda detenga olio allo stato sfuso per fini commerciali o professionali è tenuta alla compilazione dei “registri provvisori” né, quando disponibili, dei “registri definitivi”.

Prima operazione: l’iscrizione al portale Sian

Il Portale dell’Olio d’Oliva del Sian è accessibile a questa pagina web.
Oppure attraverso questo percorso: http://www.sian.it > servizi > Gestione > Settore Olio e Olive da Tavola – Dichiarazioni mensili e Gestione registro carico/scarico oli

In alto sulla pagina comparirà quindi il bottone “richiesta di iscrizione al Sian”

Occorrerà compilare tutti i campi e si riceverà, anche via mail, il codice PIN per entrare nel Portale dell’Olio d’Oliva come utente registrato.
Alla stessa pagina dove vi è il bottone “richiesta di iscrizione al Sian” basterà infatti inserire il proprio Identificativo fiscale (codice fiscale per le persone fisiche/ditte individuali, partita iva per le persone giuridiche) e quindi il PIN ricevuto.

Seconda operazione: la home page
Nella home page del Portale dell’Olio d’Oliva troviamo in alto il menu principale, contenente le seguenti funzioni: home, dati personali, avvisi, documentazione, contatti, esci.
In “contatti” vi sono i numeri e i recapiti per l’assistenza amministrativa e quella tecnica. Per l’assistenza tecnica, ovvero per capire come utilizzare le funzionalità telematiche del portale, per formulare quesiti e domande di carattere tecnico oppure segnalare eventuali malfunzionamenti o errori si può telefonare al numero verde 800 365024.
Nel menu sulla colonna di sinistra vi sono le funzioni per effettuare le registrazioni di carico e scarico.

Terza operazione: inserire uno stabilimento
Cliccando su “Gestione stabilimenti di lavorazione/depositi” si potrà inserire un nuovo stabilimento utilizzando il pulsante “inserisci nuovo stabilimento” collocato in fondo alla schermata.
Verranno quindi richiesti quindi alcuni dati.

Una volta completati i vari campi, si potrà, con il pulsante “inserisci” inserire il nuovo stabilimento, ovvero associarlo alla propria utenza.
A questo punto si potrà tornare alla home page attraverso l’apposita funzione “torna al menu principale” collocata sulla colonna menu di sinistra.

Quarta operazione: registro provvisorio
A questo punto, sul menu a colonna di sinistra, si potrà cliccare su “Registro provvisorio”.
Si aprirà una schermata che chiede quale tipo di registro provvisorio aprire, a seconda dell’azienda, ovvero che sia olivicoltore o confezionatore.

Una volta scelto il registro provvisorio specifico della propria azienda (nella maggioranza dei casi probabilmente il primo “per olivicoltori”) si aprirà una nuova schermata.
Attraverso il menu a tendina “seleziona lo stabilimento” si sceglierà lo stabilimento tra quelli disponibili e caricati seguendo la procedura di cui alla Terza operazione.

Comparirà quindi una nuova schermata che è il registro provvisorio vero e proprio.


Nel registro provvisorio, le voci richieste da compilare per ciascuna categoria di olio sono “Giacenza iniziale”, “Carico”, Scarico” e “Giacenza finale”.
Tale registro, in via del tutto transitoria, sarà compilato on line mediante annotazioni riepilogative mensili e le registrazioni dei dati relativi dovranno essere effettuate entro il 10 del mese successivo a quello a cui le stesse si riferiscono.
Ai fini della tenuta dei “registri provvisori”, i dati da riportare sono esclusivamente quelli riepilogativi mensili relativi alla “giacenza iniziale”, “carico”, “scarico” e “giacenza finale” delle varie categorie di olio; non sono richieste le singole movimentazioni. Pertanto, anche le singole cessioni di olio confezionato, sia al consumatore finale che a soggetti diversi, sono ricomprese nel dato riepilogativo di “scarico”.

Fonte: Teatro Naturale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 17/02/2014 da in Politica agricola con tag , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: