A g r i C u l t u r a

Leonardo Laureti – Agronomist & Farmer

eBee Ag tecnologie per la Precision Farming

L’agricoltura di precisione è una strategia gestionale dell’agricoltura che si avvale di moderne strumentazioni ed è mirata all’esecuzione di interventi agronomici tenendo conto delle effettive esigenze colturali e delle caratteristiche biochimiche e fisiche del suolo.

La maggior parte dei sistemi opera mediante un ricevitore GPS collegato al trattore agricolo o alla mietitrebbiatrice permettendo l’identificazione in tempo reale della posizione. Il sistema di guida automatica agisce direttamente sullo sterzo dove il GPS mantiene esattamente parallele le passate con una minima sovrapposizione portando come benefici un minore stress per l’operatore, risparmio di tempo e sprechi. Il sistema di guida assistita invece prevede un computer palmare sul quale è schematizzata la dimensione del campo da trattare e la forma del trattore; vengono inoltre visualizzate le passate appena eseguite. Nel momento in cui l’operatore va ad effettuare delle sovrapposizioni il palmare segnala l’evento, generalmente tramite segnale acustico. Naturalmente, l’impostazione essenziale è che l’operatore vada a definire la larghezza di lavoro dell’attrezzo agricolo accoppiato all’aratro.

Sfruttando sempre sistemi GPS è possibile localizzare a posteriori il luogo esatto dove si era prelevato un campione del terreno; inoltre vari software consentono – specificati gli estremi del campo – di calcolare le posizioni in cui è opportuno prelevare i campioni.

Esistono più sistemi che possono rilevare i diversi parametri delle produzioni in campo. Ad esempio quelli installati sulle mietitrebbiatrici sono in grado di monitorare continuamente la quantità di produzione. È importante consultare tali dati per capire in quali zone si è prodotto di più e in quali meno e perché: questo aiuta nelle scelte da effettuare nell’anno seguente.

Sono sistemi che lavorano in stretto contatto con i dati ricevuti al momento della raccolta. Quando si tratta di tornare sul campo per eseguire ad esempio delle concimazioni il software analizzando i dati di produzione identificherà le zone in cui il prodotto è minore e permetterà alla macchina di rilasciare automaticamente una quota maggiore di concime in queste zone.

La senseFly ha con il suo eBee Ag, un drone espressamente dedicato all’agricoltura di precisione presenta sul mercato un aereo monoala molto resistente, disponibile con un ampia scelta di sensori, in grado di volare in modo autonomo su percorsi pianificati. Grazie all’intelligenza artificiale e alla costruzione leggera ma allo stesso tempo robusta, l’ eBee Ag è abbastanza resistente per sopravvivere a numerosi voli (e atterraggi).

 

Viene fornito di serie con due pacchetti software avanzati : eMotion 2 per la pianificazione e il controllo di volo e Postflight Terra 3D software di fotogrammetria per l’elaborazione delle immagini post-volo e di analisi.

eBee Ag pesa 700 grammi ed ha un apertura alare di 90 cm. L’autonomia di volo può arrivare fino a 45 minuti e la definizione dell’ Ortomosaico ottenibile è inferiore ai 3 cm.
Per ulteriori informazioni:eBeeAg

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 27/12/2015 da in Politica agricola.

RSS Agricoltura UE

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

RSS Sviluppo Rurale

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.

Enter your email address to follow this blog and receive notifications of new posts by email.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: